Privacy Evolution
Privacy Evolution Privacy Evolution Privacy Evolution Privacy Evolution Privacy Evolution Privacy Evolution
 

Accesso utenti






Password dimenticata?
Nessun account? Registrati

Utenti registrati

1638 registrati
0 oggi
2 questa settimana
2 questo mese
   

I termini della Privacy


Tutto | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | Altro


Tutto

Ci sono 62 voci nel Glossario.
Pagine: 1 2 3 »

Voce Definizione
ABBONATOQualunque persona fisica, persona giuridica, ente o associazione parte di un contratto con un fornitore di servizi di comunicazione elettronica accessibili al pubblico per la fornitura di tali servizi, o comunque destinatario di tali servizi tramite schede prepagate.
 
ACCERTAMENTIL’Autorità Garante può disporre accessi a banche dati, archivi o altre ispezioni e verifiche nei luoghi dove si svolge il trattamento o dove occorre effettuare rilevazioni utili al controllo del rispetto della normativa sulla Privacy.
 
ACCOUNTIdentificativo (nome, sigla, ecc…) che permette a un utente di usare determinati servizi informatici.
 
AUTENTICAZIONE INFORMATICAL’insieme degli strumenti elettronici e delle procedure per la verifica anche indiretta dell’identità.
 
AUTORIZZAZIONI GENERALI

Provvedimento adottato dall’Autorità Garante con cui il Titolare del trattamento dei dati (Azienda, Ente, Libero Professionista, …) viene autorizzato a trattare Dati Sensibili o Giudiziari o a trasferire dati all’estero.
Sono sette le Autorizzazioni al trattamento dei dati sensibili e giudiziari pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale n. 2 del 3 gennaio 2006 (Supplemento Ordinario n.1) che saranno efficaci dal 1° gennaio 2006 sino al 30 giugno 2007.
Autorizzazione n. 1/2005 al trattamento dei dati sensibili nei rapporti di lavoro - 21 dicembre 2005.
Autorizzazione n. 2/2005 al trattamento dei dati idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale - 21 dicembre 2005.
Autorizzazione n. 3/2005 al trattamento dei dati sensibili da parte degli organismi di tipo associativo e delle fondazioni - 21 dicembre 2005.
Autorizzazione n. 4/2005 al trattamento dei dati sensibili da parte dei liberi professionisti - 21 dicembre 2005.
Autorizzazione n. 5/2005 al trattamento dei dati sensibili da parte di diverse categorie di titolari - 21 dicembre 2005.
Autorizzazione n. 6/2005 al trattamento dei dati sensibili da parte degli investigatori privati - 21 dicembre 2005.
Autorizzazione n. 7/2005 al trattamento dei dati a carattere giudiziario da parte di privati, di enti pubblici economici e di soggetti pubblici - 21 dicembre 2005.

 
BANCA DATIQualsiasi complesso organizzato di dati personali, ripartito in una o più unità dislocate in uno o più siti.
 
BIOMETRIAInsieme di tecniche che consentono il riconoscimento dell’identità di un individuo mediante l’identificazione di particolari caratteristiche del corpo umano.
 
BLOCCOLa conservazione di dati personali con sospensione temporanea di ogni altra operazione del trattamento.
 
CANCELLAZIONEDiritto di ottenere l’eliminazione di dati per i quali è venuta meno la necessità di effettuare il trattamento. Non è possibile ottenere o distruggere o alterare il documento se perdura l’obbligo legale di conservarlo.
 
CESSAZIONE DEL TRATTAMENTOIn caso di cessazione di un trattamento i dati possono essere distrutti, ceduti ad altro titolare a condizione che siano destinati a un trattamento compatibile agli scopi per i quali sono raccolti. Possono essere conservati per fini personali ma non usati per comunicazioni o diffusi, oppure possono essere conservati per scopi storici, statistici o scientifici rimanendo nell’ambito della legge, dei regolamenti, della normativa comunitaria e dei codici di deontologia e di buona condotta.
 
CHIAMATALa connessione istituita da un servizio telefonico accessibile al pubblico, che consente la comunicazione bidirezionale in tempo reale.
 
COMUNICAZIONEIl dare conoscenza dei dati personali a uno o più soggetti determinati diversi dall'interessato, dal rappresentante del titolare nel territorio dello Stato, dal responsabile e dagli incaricati, in qualunque forma, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione.
 
COMUNICAZIONE ELETTRONICAOgni informazione scambiata o trasmessa tra un numero finito di soggetti tramite un servizio di comunicazione elettronica accessibile al pubblico. Sono escluse le informazioni trasmesse al pubblico tramite una rete di comunicazione elettronica, come parte di un servizio di radiodiffusione, salvo che le stesse informazioni siano collegate ad un abbonato o utente ricevente, identificato o identificabile.
 
CONTROLLO A DISTANZAIl Codice della Privacy ribadisce il divieto del controllo a distanza dei lavoratori. Lo Statuto dei lavoratori, infatti, stabilisce che impianti e apparecchiature di controllo richiesti da esigenze organizzative, produttive e di sicurezza, da cui derivi anche la possibilità di controllo dei lavoratori, possono essere installati solo previo accordo con le rappresentanze sindacali dell’azienda o, in mancanza, con la commissione interna. In difetto, sarà compito dell’ Ispettorato del Lavoro, su richiesta dell’Azienda, indicare le modalità d’uso di tali impianti.
 
CREDENZIALI DI AUTENTICAZIONEI dati ed i dispositivi, in possesso di una persona, da questa conosciuti o ad essa univocamente correlati, utilizzati per l’ autenticazione informatica.
 
DATI GIUDIZIARII dati personali idonei a rivelare provvedimenti di cui all'articolo 3, comma 1, lettere da a) a o) e da r) a u), del d.P.R. 14 novembre 2002, n. 313, in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la qualità di imputato o di indagato ai sensi degli articoli 60 e 61 del codice di procedura penale.
 
DATI IDENTIFICATIVII dati personali che permettono l’identificazione diretta dell’interessato.
 
DATI RELATIVI AL TRAFFICOQualsiasi dato sottoposto a trattamento ai fini della trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica o della relativa fatturazione
 
DATI RELATIVI ALL'UBICAZIONEOgni dato trattato in una rete di comunicazione elettronica che indica la posizione geografica dell’apparecchiatura terminale dell’utente di un servizio di comunicazione elettronica accessibile al pubblico.
 
DATI SENSIBILII dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale.
 
DATO ANONIMOIl dato che in origine, o a seguito di trattamento, non può essere associato ad un interessato identificato o identificabile.
 
DATO PERSONALEQualunque informazione relativa a persona fisica, persona giuridica, ente o associazione, identificati o identificabili, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale.
 
DIALERDispositivo hardware o software capace di comporre un numero telefonico, come se fosse digitato manualmente. I dialer possono stabilire una connessione remota per l’accesso a un servizio (tipicamente per scaricare loghi e suonerie, file mp3, sfondi per computer, immagini pornografiche ecc.) che viene pagato attraverso la bolletta telefonica. Generalmente nascosto all’interno di un’applicazione autoinstallante, il dialer disconnette il modem dell’utente dal suo abituale provider e lo indirizza su un numero caratterizzato da una tariffa supplementare.La maggior parte dei dialer si installano sul Pc degli utenti dopo un download automatico da Internet.
 
DIFFUSIONEIl dare conoscenza dei dati personali a soggetti indeterminati, in qualunque forma, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione.
 
DIRITTO D'ACCESSODiritto esercitabile dall'interessato per ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
 


Glossary V1.8
 
Privacy Evolution Privacy Evolution Privacy Evolution Privacy Evolution Privacy Evolution Privacy Evolution
Privacy Evolution Privacy Evolution Privacy Evolution
 
   
 
Privacy Evolution Privacy Evolution Privacy Evolution
Privacy Evolution Privacy Evolution Privacy Evolution
   
Privacy Evolution Privacy Evolution Privacy Evolution